Le apparizioni della Santa Famiglia
a Manaus e ad Itapiranga (Brasile) negli anni 1994-1998.
Un blog consacrato ai tre Sacri Cuori di Gesù, Maria e Giuseppe, in Loro onore e a Loro gloria.
Benvenuto/a :-)
“Quanto al carattere soprannaturale e al contenuto dei messaggi,
io constato che questa devozione ha preso un posto
nella vita di fede di migliaia di fedeli.
Mi sono state anche riportate testimonianze di conversione e di riconciliazione,
come anche di guarigione e di particolare protezione…
Nelle apparizioni di Itapiranga c'è un’origine soprannaturale”
(Mons. Carillo Gritti, Vescovo locale - 31.05.09)

venerdì 15 aprile 2011

APPARIZIONE DI GESU' BAMBINO E DI SAN GIUSEPPE AD EDSON GLAUBER (I parte) - MANAUS, 02.03.1998


In quest'apparizione,
San Giuseppe è venuto
con il Bambino Gesù
che teneva il capo reclinato
sul suo Cuore Castissimo,
come per riposare.
In questa notte, il Bambino Gesù
è quello che ha parlato per primo:


Mio caro figlio,
guarda questo Cuore!
Qui in questo Cuore
si trova la mia dimora,
perché è un Cuore puro e santo.
Che tutti i cuori
possano essere come questo,
perché diventino mie dimore in Terra!
Che lo imitino,
affinché possano ricevere
le mie grazie e benedizioni!


Il piccolo Gesù
desidera dimorare nel nostro cuore,
ma potrà farlo solo
se imiteremo il Cuore
del suo Padre verginale,
il Cuore castissimo e santissimo
del giusto Giuseppe.

Volgiamoci dunque a Lui,
al nostro glorioso Santo,
imitiamone la vita umile e nascosta,
spesa tra il lavoro e la preghiera.

Allora un mare di grazie
e di benedizioni
discenderà su di noi.

Le grazie e le benedizioni di Dio.

3 commenti:

  1. I tre Sacri Cuori15 aprile 2011 08:06

    Se lo desideri, puoi pregare
    mediante questa invocazione
    tratta dall'antica preghiera del Sacro Manto:

    "San Giuseppe, ottienimi da Gesù
    un cuore puro e caritatevole!"

    RispondiElimina
  2. preghiere amatissime sito che tocca ilcuore

    RispondiElimina
  3. Ringraziamo la Sacra Famiglia per questo dono,
    che ci rammenta il suo amore
    infinito ed eterno per ciascuno di noi.
    Gesù, Maria e Giuseppe ti benedicano
    e ti donino la grazia di amarli,
    di amarli sempre più.

    RispondiElimina