Le apparizioni della Santa Famiglia
a Manaus e ad Itapiranga (Brasile) negli anni 1994-1998.
Un blog consacrato ai tre Sacri Cuori di Gesù, Maria e Giuseppe, in Loro onore e a Loro gloria.
Benvenuto/a :-)
“Quanto al carattere soprannaturale e al contenuto dei messaggi,
io constato che questa devozione ha preso un posto
nella vita di fede di migliaia di fedeli.
Mi sono state anche riportate testimonianze di conversione e di riconciliazione,
come anche di guarigione e di particolare protezione…
Nelle apparizioni di Itapiranga c'è un’origine soprannaturale”
(Mons. Carillo Gritti, Vescovo locale - 31.05.09)

lunedì 14 marzo 2011

APPARIZIONE DI SAN GIUSEPPE AD EDSON GLAUBER (I parte) - MANAUS, 01.03.1998


Mio caro figlio,
Dio nostro Signore
mi invia qui per parlarti delle grazie
che tutti i fedeli riceveranno
dal mio Cuore Castissimo,
che Gesù e la mia Santissima Sposa
desiderano venga onorato.
 
Grazie senza numero,
che San Giuseppe otterrà dal Signore
a tutti coloro che onoreranno
il suo Cuore.

Un Cuore che arde d'amore per Dio.

Un Cuore che ama infinitamente
tutti coloro che si affidano a Lui.

E' desiderio di Gesù e di Maria SS.
che Esso venga onorato ...
perché, allora, attendere ancora? 

1 commento:

  1. I Tre Sacri Cuori14 marzo 2011 17:18

    Se lo desideri, puoi onorare il Cuore Castissimo di San Giuseppe mediante questa preghiera composta dal Beato Bartolo Longo:

    "Prostrato ai tuoi piedi, o gran Santo,
    ti venero qual Padre del mio Signore e del mio Dio,
    come il Capo di quella Santa Famiglia
    che è l'oggetto delle compiacenze
    e delle delizie della Santissima Trinità.

    Qual gloria per Te essere Padre di un Figlio,
    che è l'Unigenito di Dio!

    Ma qual ventura per noi
    al pensare che sei Padre anche a noi,
    e che noi siamo tuoi figli.
    Sì, noi siamo tuoi figli,
    poiché siamo fratelli di Gesù Cristo,
    che volle essere chiamato tuo Figlio;
    e come tali abbiamo diritto
    alla tenerezza del tuo Cuore paterno.
    Questa tenerezza e questa bontà
    imploriamo nel tuo Nome all'adorabile Gesù,
    tanto caro e soave al tuo Cuore.

    Accoglici dunque!
    Prendici sotto la tua protezione!
    Facci amare la santa povertà, la pazienza, la prudenza,
    la benignità, la modestia, la purità,
    e sii nostro rifugio ed asilo in tutte le nostre pene,
    in tutti in nostri bisogni
    nel tempo di nostra vita e nell'ora di nostra morte.
    Amen".

    RispondiElimina