Le apparizioni della Santa Famiglia
a Manaus e ad Itapiranga (Brasile) negli anni 1994-1998.
Un blog consacrato ai tre Sacri Cuori di Gesù, Maria e Giuseppe, in Loro onore e a Loro gloria.
Benvenuto/a :-)
“Quanto al carattere soprannaturale e al contenuto dei messaggi,
io constato che questa devozione ha preso un posto
nella vita di fede di migliaia di fedeli.
Mi sono state anche riportate testimonianze di conversione e di riconciliazione,
come anche di guarigione e di particolare protezione…
Nelle apparizioni di Itapiranga c'è un’origine soprannaturale”
(Mons. Carillo Gritti, Vescovo locale - 31.05.09)

mercoledì 6 febbraio 2013

APPARIZIONE DI SAN GIUSEPPE AD EDSON GLAUBER (II parte) - MANAUS, 04.03.1998


LA TERZA PROMESSA
DEL CUORE CASTISSIMO
DI SAN GIUSEPPE
 
Mio caro figlio,

che grande onore e dignità
ho ricevuto dal Padre celeste,
che ha fatto esultare di gioia
il mio Cuore!
Il Padre celeste
mi ha concesso l'onore
di poterlo rappresentare
in questo mondo,
per poter avere cura
del suo divino e amato Figlio
Gesù Cristo.
Il mio Cuore rimase anche sorpreso
per tanta dignità,
poiché io mi sentivo incapace,
indegno per così grande favore
e beneficio,
ma misi tutto nelle mani del Signore
e, come suo servo,
ero disposto a compiere
la sua santissima Volontà.

Pensa, mio caro figlio,
che felicità sentiva il mio Cuore:
il Figlio dell'Altissimo
ora stava sotto le mie cure
ed era conosciuto
da tutti gli uomini
come mio Figlio legittimo!
Agli occhi degli uomini
questo era impossibile,
ma per Dio tutto è possibile,
quando Lui vuole così.

Per questa grande grazia e gioia
che Dio ha concesso al mio Cuore
e per un così grande mistero,
io PROMETTO di chiedere
dinnanzi a Lui
per tutti coloro
che ricorreranno a me,
onorando questo mio Cuore,
la grazia di poter risolvere
i problemi più difficili
e le necessità più urgenti,
che agli occhi degli uomini
sembrano impossibili da risolvere,
ma che per mia intercessione presso Dio
diventeranno possibili.

Benedico in questa notte
tutta l'umanità.

Spargo le grazie del mio Cuore
sopra tutti i peccatori,
affinché si convertano.

Un messaggio
che ci rammenta il privilegio
- unico nella storia dell'umanità -
donato a San Giuseppe:
quello cioé di essere il Padre
- verginale e castissimo -
del Figlio di Dio.

Una dignità eccelsa,
conferita a Lui solo,
tra tutti gli uomini
di tutti i tempi.

Una missione che Egli compì
con fede, umiltà, amore
fino all'ultimo respiro,
realizzando perfettamente
la Volontà di Dio
nella sua vita terrena
e in quella della sua famiglia.

Perciò ora il suo posto in Cielo è tale
che la sua potenza di intercessione
presso Dio
è immensa.

Affidiamoci dunque a Lui,
non solo per chiedere grazie materiali,
ma soprattutto per implorare
la grazia delle grazie:
la nostra conversione.
Totale, perseverante.
Preludio di vita. Di vita eterna.

9 commenti:

  1. che cosa di deve fare nel primo mercoledì per onorare San Giuseppe???cosa si deve fare in quel giono???

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non vi sono indicazioni specifiche,
      per quanto ne siamo a conoscenza.

      Secondo la promessa di San Giuseppe,
      il Primo Mercoledì è un giorno di grazia,
      perciò consigliamo di trascorrerlo
      privilegiando la preghiera.

      In particolare - se è possibile -
      assistere alla S. Messa.

      Se si è in grazia di Dio
      ricevere la S. Comunione.

      Se non lo si è,
      disporsi alla S. Confessione,
      affinché la nostra anima
      - purificata dal peccato -
      possa essere particolarmente benedetta
      da San Giuseppe
      e da Lui accompagnata
      nel cammino spirituale.

      Elimina
  2. Grazie a Dio,
    San Giuseppe ti benedica.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ancora una cosa,,,,cosa possiamo fare nel primo mercoledì del mese se non ce' ne confessione ne santa messa????cosa altro si può fare per onorare San Giuseppe???nella mia chiesa è tutto sospeso.

      Elimina
    2. Pregare, in particolare il Santo Rosario,
      meditando le virtù del nostro glorioso santo
      e della sua Santa Famiglia.

      Ecco il link di una altro nostro blog,
      dove - se lo desideri - potrai trovare
      tanti spunti di meditazione
      e tante altre preghiere:
      santafamiglia.blogspot.it

      Inoltre, si può trascorrere la giornata
      offrendo ciò che si compie
      secondo le sue intenzioni,
      impegnandosi soprattutto a modellare
      la nostra vita prendendo esempio dalla sua.

      Elimina
  3. Chiedo a San Giuseppe di intercedere affinché mio marito e mio figlio entrino nel cammino con me...... e di guarire mia cugina Marisa. ...... grazie San Giuseppe x le grazie che mi vorrai concedere se me ne ritieni degna

    RispondiElimina
  4. San Giuseppe in questo giorno ti prego di intercedere x me x la conversione di mio figlio e di mio marito affinché entrino in cammino con me. ...... e di guarire mia cugina Marisa. ........se me ne riterrai degna grazie

    RispondiElimina
  5. Grazie per questo sito!

    RispondiElimina