Le apparizioni della Santa Famiglia
a Manaus e ad Itapiranga (Brasile) negli anni 1994-1998.
Un blog consacrato ai tre Sacri Cuori di Gesù, Maria e Giuseppe, in Loro onore e a Loro gloria.
Benvenuto/a :-)
“Quanto al carattere soprannaturale e al contenuto dei messaggi,
io constato che questa devozione ha preso un posto
nella vita di fede di migliaia di fedeli.
Mi sono state anche riportate testimonianze di conversione e di riconciliazione,
come anche di guarigione e di particolare protezione…
Nelle apparizioni di Itapiranga c'è un’origine soprannaturale”
(Mons. Carillo Gritti, Vescovo locale - 31.05.09)

venerdì 21 gennaio 2011

APPARIZIONE DI MARIA SS. (I parte) - MANAUS, 14.01.1998


Racconta il veggente Edson Glauber:

Alla sera di questo giorno,
dopo che avevo recitato le mie preghiere,
ho sentito la voce della Vergine,
che mi ha comunicato
un messaggio importante
da trasmettere al mondo:

 Figlio mio, quante cose ho da dirti!
Gli uomini ogni giorno
offendono sempre più il Signore
con i loro innumerevoli peccati.
La Chiesa sarà terribilmente attaccata
dai nemici di Dio.
Ciò che più addolora
il mio Cuore Immacolato
è che molti di quelli
che prendono parte
a questa ribellione
sono molti dei miei figli sacerdoti.
Gesù è già molto offeso, figlio mio!
Egli guarda l'umanità
e la vede assopita nel peccato.
Quante offese e oltraggi rivolti a Dio!

Parole davvero molto gravi,
quelle di Maria SS.,
che ci mostrano la via della rovina
che la nostra generazione
ribelle ed idolatra,
gaudendo e banchettando,
sta percorrendo spensieratamente
da ormai molto tempo,
senza voltarsi indietro ...

Peccati di ogni genere, infatti,
offendono quotidianamente
il Signore Gesù,
trafiggendo anche il Cuore di sua Madre.

Continua l'Immacolata:
Figlio, aiutami
con le tue preghiere a sacrifici!
Offri tutto a Dio,
per mezzo del mio Cuore Immacolato
e del Cuore Castissimo di San Giuseppe!


Ecco, dunque, come riparare a tanto male:
pregando e offrendo i nostri sacrifici
- anche quelli più piccoli -
al Signore, mediante i due Sacri Cuori
di Maria e di Giuseppe.


Preghiamo e offriamo
soprattutto per i Sacerdoti!
Criticarli e condannare chi ha sbagliato
non cambia nulla,
non cancella il passato,
poiché il giudizio spetta solo a Dio.

Preghiamo, invece, affinché
il Signore doni
santi Sacerdoti alla sua Chiesa
Sacerdoti fedeli a Cristo,

Pastori secondo il suo Cuore.


 

1 commento:

  1. I tre Sacri Cuori21 gennaio 2011 12:52

    San Pio da Pietrelcina insegnava ai suoi figli spirituali di non criticare mai i sacerdoti, ma di pregare per loro.
    I nostri sacerdoti hanno bisogno del sostegno della nostra preghiera, ne hanno tanto bisogno, soprattutto in questi tempi di grande apostasia, purtroppo anche all'interno della Chiesa Cattolica...

    Santa Faustina Kowalska compose una preghiera breve, ma molto potente, a questo proposito. Eccola:

    "O Signore, dacci sacerdoti santi;
    Tu stesso conservali nella santità!
    O Divino e Sommo Sacerdote,
    la potenza della tua Misericordia
    li accompagni ovunque
    e li difenda dalle insidie
    e dai lacci del diavolo,
    che egli tende continuamente
    alle anime dei sacerdoti!
    La potenza della tua Misericordia, o Signore,
    spezzi ed annienti
    tutto ciò che può oscurare
    la santità dei sacerdoti,
    poiché Tu puoi tutto".

    RispondiElimina